Formaggi

Bitti vanta un’incredibile tradizione di allevamento e produzione lattiero-casearia che l’ha reso negli anni un paese prospero e uno dei più importanti dell’isola per la sua economia pastorale e gli allevamenti ovini. Gli allevatori bittesi sono sempre stati attenti ai cambiamenti in corso, modernizzando negli anni il processo produttivo e migliorando così il prodotto finale. Oggi sono presenti tanti piccoli caseifici attenti anche alle esigenze alimentari più varie in particolare alle produzioni biologiche.

A Bitti si produce soprattutto Pecorino e altri derivati inclusa l’ottima ricotta . Oltre alle piccole produzioni familiari bisogna ricordare che il latte degli allevamenti bittesi va ad alimentare la filiera da cui si producono due dei grandi formaggi DOP della Sardegna: il Pecorino Sardo e il Pecorino Romano.

Accanto a quello ovino si è modernizzata negli anni anche la produzione di provole e formaggi da latte vaccino con la nascita dei mini-caseifici nelle aziende agricole disseminate nelle campagne del Paese

Da non perdere le crema e il formaggio coi vermi (su casu cunnitu. Una vera prelibatezza ail cui commercio è vietato per via dei vermi vivi che conferiscono al formaggio quel sapore unico. Se lo assaggerete vorrà dire che a Bitti dopo la vostra visita avete anche degli amici.

Da sapere

  • Bitti